Crea sito

San Vincenzo Romano:un dipinto ceramico alla Chiesa S.Maria del Carmine opera del Maestro Carlo Ciavolino

In Chiesa esposte anche opere di scultura e pittura dedicate al Parroco Santo

Carissimi,ieri  18 luglio alle ore 19,00 è stato  inaugurato il dipinto ceramico opera del Preside Prof. CARLO CIAVOLINO posto ad adornare la facciata esterna della antica Chiesa della Beata Vergine del Carmelo in piazza Luigi Palomba a Torre del Greco (Napoli).

L’opera d’arte di grandi dimensioni rappresenta l’Apostolo dei Torresi SAN VINCENZO ROMANO.

In Chiesa, dello stesso autore, sono esposte opere di scultura e pittura dedicate al Santo di Torre del Greco.

Il Dipinto ceramico è stato dedicato:

ai concittadini  di San Vincenzo Romano .

Alla comunità parrocchiale del Carmine .

Ai Quattro Angeli di Genova: Antonio – Gerardo – Giovanni e  Matteo.

Alle vittime del Covid 19 .

Buon cammino con San Vincenzo Romano.

Biografia dell’artista Carlo Ciavolino dal nostro sito web : https://www.immacolataditorredelgreco.it/carlo-ciavolino.html

Nato a Torre del Greco,il 4 novembre 1947,ha conseguito il Diploma al liceo artistico,all’Istituto D’arte e all’Accademia di Belle Arti di Napoli.
E’ stato titolare della cattedra di “discipline plastiche”presso l’Istituto D’arte di Torre Del Greco,e come preside, dirigente scolastico in vari istituti (Cardito, Pozzuoli, Napoli, il Pantaleo a Torre del Greco).
Nel 1976 e nel 1977 ha progettato il carro trionfale dell’Immacolata.
Fondò nel 1981 il CENTRO STUDI”CIVILTA’ TORRESE”,che realizzò nel giro di pochi anni,significative e importanti manifestazioni come ad esempio,quelle sui “Giovani e la musica”e sulle “attività artistiche”oltre naturalmente ad una serie di incontri sportivi,musicali e culturali.

La sua devozione religiosa è nella natività dei migranti, la Vergine dei coralli, la deposizione e resurrezione di Gesù nella reggia di Caserta, le statue dedicate a san Giuseppe Moscati (una è a Torre del Greco è posta in piazzale Nassirya di fronte al “Bottazzi). 

Ci sono poi il richiamo civile (il dipinto ceramico sulla facciata del liceo classico De Bottis, la statua per Massimo Troisi a Villa Bruno, il Canto della pace) e l’attitudine decorativa soffitti a cassettoni modellati con oro zecchino nella parrocchia del Buon Consiglio).
Nel  2006 ha realizzato la maestosa statua in bronzo del Cristo, che domina il porto di Torre del Greco (Napoli).

Migliaia di quadri e tante opere in bronzo che fanno del Maestro Carlo Ciavolino , uno degli esponenti fra i più rappresentativi nel campo dell’arte e della cultura.


Resta aggiornato e iscriviti alla nostra newsletter: https://luigiascione.altervista.org/newsletter/