Crea sito

Ecco i video della festa dell’Immacolata 2010

Carissimi torresi,nella sezione Carro trionfale/Carri trionfali/Elenco Carri trionfali/2010/Video 2010 si possono vedere i video della festa dell’Immacolata del 2010.Nella sezione video 2010 su questo link:

http://www.immacolataditorredelgreco.it/video-2010.html

ci sono i filmati del 7 dicembre con la Girata del carro,la XVII Edizione Carri dell’Immacolata in miniatura organizzato dall’U.C.O (Unione cattolica operaia Maria S .S. Assunta)presso la Chiesa della SS.Assunta a Torre del Greco,il Canto delle Litanie Lauretane e il Tota Pulchra del Coro della Basilica di S.Croce di Torre del Greco diretto dal Maestro Giovanni Cipriano in occasione della Novena dell’Immacolata, la Celebrazione Eucaristica nella Basilica di S.Croce di Torre del Greco presieduta da Don Giosuè Lombardo in occasione della Novena dell’Immacolata,la Serenata all’Immacolata con Zampognari  nella Basilica di S.Croce a Torre del Greco,la Buonanotte a Maria per la Novena dell’Immacolata nella Basilica di S.Croce ,Piazza Santa Croce in versione notturna prima della festivita’ dell’Immacolata e l’Inizio della Messa dei Portatori del Carro trionfale dell’Immacolata dell’8 dicembre.<

br>Poi ci sono i filmati di tutta la processione del Carro trionfale dell’Immacolata divisa in strade,inoltre l’uscita e il rientro del Carro in Chiesa sono state riprese sia all’interno che all’esterno della Basilica.
Le riprese sono state effettuate da me medesimo,da mio fratello Ascione Giovanni e da mia cugina Romano Maria,che come tutti gli anni collaborano con me e a cui va’ un mio sentito ringraziamento.
Questo sito per continuare ad essere aggiornato ha bisogno anche di voi:chiunque abbia notizie,foto,video ed altro sul culto dell’Immacolata a Torre del Greco prima del 1990, in
qualsiasi momento contattare la redazione scrivendo a:
ascioneluigi@immacolataditorredelgreco.it, per poter
arricchire ulteriormente questo patrimonio storico e
religioso della città di Torre del Greco.
Un saluto a tutti e  “che a Maronna v’accupagne sempe”.