Crea sito

Chiusura Ottavario Immacolata

Carissimi torresi,ieri si è concluso l’Ottavario dedicato alla nostra Immacolata.Ieri sera nella Sede “Oratorio don Bosco” presso la chiesa dell’Assunta in via Comizi,si è svolta la premiazione del concorso “Carri in miniatura dell’Immacolata”,realizzati dagli alunni delle scuole torresi.Alle ore 18.30 invece nella Basilica di Santa Croce ,c’è stata la Celebrazione Eucaristica presieduta da Don Francesco Contini ,Parroco della Chiesa di S. M. La Bruna.Erano presenti anche i portatori del carro trionfale ,con i papà e mamme dell’Oratorio,gli artisti dell’U.C.A.I. (Unione Cattolica Artisti Italiani)e il realizzatore del Carro trionfale, Riccardo Lamberti.Subito dopo la SS.Messa c’è stata la Buonanotte a Maria,presieduta da Don Giosuè Lombardo, Parroco della Basilica di Santa Croce che ha chiuso l’Ottavario dell’Immacolata.Stamattina secondo tradizione c’è stato lo smontaggio del Carro trionfale dell’Immacolata,la quale è ritornata nella sua Cappella .Voglio ricordare a tutti che l’Immacolata non si venera solo l’8 dicembre, ma tutto l’anno.L’8 dicembre l’Immacolata viene a visitare i suoi figli di Torre del Greco,e noi dobbiamo fare altrettanto. È li che ci aspetta, nella sua casa, come una madre aspetta i suoi figli.Facciamoci guidare da Maria,la stella che illumina il nostro cammino, porta felice del cielo.Nell’anno 2014 il giorno 8 di ogni mese alle ore 20.00 ,Preghiera della Buona notte a Maria con la partecipazione dei portatori del carro e delle loro famiglie.Motivo per cui non ci ricordiamo dell’Immacolata solo nel periodo della festa o solo nel momento in cui c’è qualche processione,ma tutto l’anno, donando 30 minuti una volta al mese alla Madre che portiamo tutti noi non solo sulle spalle ,ma anche nel cuore, fin da Bambini……Auguro a tutti e prego perché l’Immacolata, la “tutta santa” conquisti il vostro cuore e lo sostenga nell’impegno di essere testimoni di santità.Perché di nessun’altra testimonianza più preziosa e più urgente di questa ha bisogno il nostro mondo.

Un saluto a tutti e che a Maronna v’accumpagne sempe.